19 Gennaio 2023

IL CANE DA TARTUFO SI ADDESTRA NEL BOSCO?

Certamente il bosco è il luogo principe per la cerca del tartufo, ma questo significa che cane e conduttore debbano iniziare il loro percorso sul naturale? Il bosco ed i luoghi del tartufo sono pieni di insidie per il cane e per i conduttori soprattutto se inesperti. Arrivare preparati a quelle insidie è molto importante, imparare a riconoscere i segnali che il nostro fido scudiero ci da è fondamentale.

Proporre in fase di SIMULAZIONE le giuste stimolazioni e problematiche al cane ci può aiutare ad essere pronti ad affrontarle nella realtà.

Non esiste seconda possibilità per fare una prima buona esperienza.

Liberare un cucciolo nel bosco per addestrarlo è una lotteria può andare male come bene e le lotterie sono per definizione la fortuna di pochi e la sfortuna di molti.

Riassumiamo?

Iniziamo il lavoro in una situazione protetta in cui il cane può apprendere senza il rischio di sbagliare.

Prepariamo il cane alle difficoltà che potrebbe incontrare nel bosco in maniera controllata.

Quando cane e conduttore hanno le giuste competenze saremo pronti con cura ed attenzione a calarci nella realtà.

Potrebbero essere utili dei supporti per l’addestramento ? STAY TUNED!

In this article:
Share on social media:
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram